Misture essenziali

NicolasJaar

Il 18 maggio 2012 l’emittente inglese BBC Radio One ospita, per il suo programma settimanale Essential Mix, il ventiduenne Nicolas Jaar. A fare gli onori di casa, come di consueto, Pete Tong. L’uomo, Tong, e la trasmissione, Essential Mix, sono diventati nel corso degli anni un punto di riferimento per la musica dance, e per quei microfoni è passata dal 1993 la crema dell’elettronica che più infiammava le piste o le teste o tutt’e due.

Ma probabilmente niente di simile era mai stato trasmesso, fino a quel giorno. Le due ore del set di Jaar hanno sparigliato le carte in maniera sostanziale, così come lui sta facendo con tutta la IDM da quando è comparso sulla scena. Dimenticatevi casse dritte e sintetizzatori, ritmi cafoni o riff de panza. In quelle due ore c’è un respiro che più ampio non si può. Si parte con ironia e un ammiccamento cinematografico: Angelo Badalamenti parla (e come ne parla!) di Twin Peaks e David Lynch. Poi ci si avventura in un mondo nuovo.

Pieno di silenzi e di musica da camera, di suoni minimali, di tessiture eleganti. Le pause sono, per esplicita dichiarazione di Jaar, uno degli ingredienti base della sua musica. Le citazioni sono finissime, anche se non cercano la cultura a tutti i costi, bensì la suggestione, a volte malinconica, altre fuori dal tempo, altre ancora liberatrice, catartica. Mai avrei pensato che un set di Essential Mix avrebbe potuto farmi sfiorare le lacrime.

Jaar ha dimostrato un coraggio fuori dal comune. C’era, sulla carta, il pericolo di spaventare il pubblico, così abituato a sonorità molto più standard, se pur di qualità; invece, come un capace Dj deve saper fare, è stato un vero maestro di cerimonie. Ha preso per mano la sua audience e l’ha accompagnata in territori dove essa neppure sapeva che sarebbe stata a suo agio: lo sapeva lui, e tanto bastava.

Prendetevi due ore comode e ascoltate questo ragazzo, che sta facendo cose molto erotiche alla musica. Senza alcuna sorpresa, il suo è stato l’Essential Mix Of The Year 2012.

Questo è il link alla pagina Soundcloud del set, un ottimo edit senza i drop della radio (occhio al tasto di download).

Questa è la tracklist:

01. Angelo Badalamenti – Conversation On Twin Peaks [Warner Bros]
02. The Brothers Four – Greenfields [Columbia]
03. Jay-Z – My First Song (Acapella) [Roc-A- Fella]
04. Jonny Greenwood – There Will Be Blood [NONESUCH]
05. Los Ángeles Negros – Tu Y Tu Mirar… Yo Y Mi Cancion [Harmless]
06. LaShun Pace – It’s Me Oh Lord (Acapella Praise) [Shanachie]
07. Jonny Greenwood – Open Spaces [NONESUCH]
08. Pearson Sound – Footloose [Pearson Sound]
09. The Electric Prunes – Holy Are You (There Is No God Edit) [Reprise]
10. Aphex Twin – Ziggomatic 17 [WARP]
11. Keith Jarrett – Tokyo, November 14 (Encore) [ECM Records]
12. My Girl And Me – Always Back To You (feat. Lorraine) [Unknown]
13. Vera November – Last Night Together (You’re Coming Back Edit) [Rough Trade]
14. Nikita Quasim – L’amour L’après Midi [Clown and Sunset]
15. Nikita Quasim – The Way I Felt Today [Clown and Sunset]
16. Feist – Caught A Long Wind [Polydor]
17. Shigeru Umebayashi – Yumeji’s Theme (In The Mood For Love) [In The Mood For Love OST, Higher Octave OmTown]
18. *NSYNC – It Makes Me Ill (Edit) [JIVE]
19. Unknown – Unknown
20. Charles Mingus – Myself When I’m Real [IMPULSE]
21. Bill Callahan – America! [DRAG CITY]
22. The Field – The Little Heart Beats So Fast [Kompakt]
23. Sneaky Sound System – Always By Your Side (Nicolas Jaar Remix) [Modular]
24. Just Friends – Avalanche [Unknown]
25. Pavla + Noura – Don’t Owe Me A Thing [The Prism, Clown and Sunset]
26. Acid Pauli – La Voz Tan Tierna [Clown and Sunset]
27. Igor Wakhevitch – Taddy’s Dream: Ramallah’s Road [Pathé Marconi EMI]
28. Nikita Quasim – Derridu [Unknown]
29. Beyoncé Knowles – 1+1 [Columbia]
30. Anouar Brahem – Vague / E La Nave Va [ECM]
31. Rio Grande – Let’s Groove (Tonight Edit) [Unknown]
32. Gonzales – Manifesto [Sunnyside]
33. The Grass Roots – Let’s Live For Today (Learn To Live Edit) [Dunhill]
34. Marvin Gaye – Inner City Blues (Sk Edit) [TAMLA]
35. Man Friday – Real Love (The Paradise Garage Mix) (feat. Larry Levan) [Nite Grooves]
36. DJ Slugo – What That Do [Subterranean Playhouse]
37. Ricardo Villalobos – What You Say Is More Than I Can Say [Playhouse]
38. Untitled – Untitled [Unknown]
39. Nicolas Jaar – The Student [Wolf & Lamb]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...